AMMINISTRAZIONE

Gli impianti eolici sia a terra sia in mare, in condizioni di esercizio ordinario, non necessitano di presidio e sono in grado di funzionare in maniera autonoma, perché il controllo del funzionamento e la gestione dei sistemi è svolta da remoto.

La presenza dei lavoratori nel sito avviene in occasione delle attività di manutenzione ordinaria o straordinaria, controllo e revisione, operazioni che necessitano di accedere a quote elevate, come le cabine di controllo poste in cima alla turbina, e di operare su questa.

Le condizioni di sicurezza devono essere mantenute anche in tutte quelle situazione dove l’emergenza comporta l’evacuazione in tempi molto ridotti dell’operatore (incendi, instabilità strutturali, etc.)

In questi casi particolari a favore della sicurezza intervengono i punti di ancoraggio per fasi di lavoro sulla navicella (cabina) e prodotti adeguati (Uniscala, TS-Arrester – TS Anchor Cable)

Vuoi altre informazioni?

oppure contattaci allo 0461 1750020 o scrivendo a info@trentinosicurezza.it

Richiesta informazioni
info@trentinosicurezza.it
0461 1750020